sabato 16 luglio 2011

21

POESIE IN VETRINA : KRILU'


SERA

Conosco
il respiro profondo del bosco
al calar della sera
quando immerso in liquida luce
d’un tratto sommerso è dall’ombra
che scura invade ogni anfratto
e d’un velo riveste ogni fronda.

Conosco
il languore del cielo
al calar della sera
quando il sole ratto scompare
e dietro le crode a lungo
rimane un bagliore
con toni di rosso e di viola.

Conosco
il fremito arcano che sfiora la valle
al calar della sera
retaggio di arcaici timori
e anch’io creatura di queste montagne
con l’ultimo squarcio di luce
trepida attendo
che la notte mi avvolga.

21 commenti:

  1. Tutte le volte che leggo questa poesia di Kri (che conosco da anni) mi fa sentire piccina piccina e mi inchino a tanto bel ed intimo scrivere.
    Brava come sempre Kri. ciaoooooo

    RispondiElimina
  2. veramente bella! Emozioni, montagne, silenzio...poesia:
    Buona serata
    Massimo

    RispondiElimina
  3. Un complimento alla cara Krilù per questa bellissima poesia, non la conoscevo, Brava come in tutte le altre cose cara amica.
    Un grazie alla cara Stella che ce la pubblicata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Complimenti all'autrice! E' un vero quadro d'autore dipinto a parole!
    Brava Gianna!
    Un abbraccio ad entrambe!
    Elisena

    RispondiElimina
  5. Ho una certa attitudine a riconoscere la poesia e questi versi sono Poesia.
    I miei complimenti più sinceri e a rileggerti presto.

    RispondiElimina
  6. ...e conosco l'emozione del risveglio che mi avvolge in un candido abbraccio....
    Complimenti Krilù! le tue delicatezze sono rigeneranti
    buona domenica

    RispondiElimina
  7. che bellissima poesia krilu'!!! bravissima!!
    baci a te e stella, buona domenica :)

    RispondiElimina
  8. Bellissima poesia e grazie per il tuo sostegno

    RispondiElimina
  9. Amo la montagna...e conosco anch'io queste emozioni che hai saputo descrivere con tanta maestria. Mi inchino al poeta e ringrazio Gianna di farci partecipi di tante meraviglie :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Gianna,poesia molto bella,ricca di armonia e molto intensa bellissimo il finale,complimenti a Krilù.
    Buona serata Gianna.
    Un bacino.

    RispondiElimina
  11. Ciao Stella grazie per questa bella e profonda poesia di krilu, e' un' immersione e una simbiosi nella natura, avere le stesse percezioni come essere del creato, aspettare e godere dell'avvicendarsi dei momenti avendo poi la fortuna di poterli esprimere a voce, a differenza, delle altre cose inanimate, complimenti...ciao buona settimana a tutti rosa.)

    RispondiElimina
  12. Conosco la dolcezza, l'intensità e l'incanto di questa lirica. E' nel gruppo di quelle che vanno lette di tanto in tanto per godere dell'atmosfera e delle sensazioni che provoca.
    Sandra

    RispondiElimina
  13. E' una poesia ricca di colore e di suoni...
    Tutti i miei complimenti a Krilù!
    Ciao Gianna! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. così bella, così lontana
    Un saluto :)

    RispondiElimina
  15. Flying all the way just to see u and say hello...and wish u all the best for this week. Great post! Visit me too. Good night, wonderful dreams…

    RispondiElimina
  16. ♥ •˚。
    °° 。♥。

    FELIZ DIA DOS AMIGOS!!!

    ♥ •˚。
    °° 。♥。

    RispondiElimina
  17. Ma che bella sorpresa Gianna! Non me l'aspettavo. Ti ringrazio davvero moltissimo.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  18. Un sentito grazie per i lusinghieri apprezzamenti, a tutti voi che avete gentilmente commentato questi miei versi.
    Un testo cui tengo particolarmente per diversi motivi: innanzitutto perché sono i primi versi che ho scritto in piena serenità d'animo, dopo che per anni avevo sempre scritto con cuore pieno di dolore e angoscia, poi perché sono versi dedicati ad un luogo che amo particolarmente e dove da vent'anni trascorro le mie vacanze, ed infine perché è con questo testo che ho partecipato al mio primo concorso di poesia, dove mi sono classificata al 1° posto.

    RispondiElimina
  19. Krilù, complimenti!!!
    Sono orgogliosa d'aver pubblicato i tuoi versi.

    RispondiElimina
  20. Che splendore: sembra di essere tra quelle montagne e respirare tutte le immagini così ben descritte dalla cara Krilù: bellissima davvero.

    RispondiElimina