lunedì 21 maggio 2012

39

POESIE IN VETRINA : PAOLA

 Dipinto a olio aprile 2012

SULLE ALI DELLA POESIA 

Vola, anima mia
vola...

Vaga, con ali di cielo
mentre scende l'oblio
sulle fiamme del dolore

Fuggi a velenose spire
che il cuore, inesorabili
stringono....

Le tue ali saranno luce

Vivi, infine
incontaminata e pura
pascendoti di eterna poesia


39 commenti:

  1. Stupenda. la poesia come essenza di vita. Lo è per me. Lo è per Paola. Io non riesco ad immaginare la vita senza versi, senza poesia, senza amore!
    Brava Paola!
    Il mio abbraccio sincero

    Sora Gianna (alla romana) sei la mejo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Elisena, nutrimento per l'anima, e quando l' ispirazione viene a mancare, soffro infinitamente, perché mi manca il rifugio in cui coccolarmi e confortarmi.

      Elimina
  2. Bella...veramente. Oggi l'accolgo come un dono
    Grazie Stella!

    RispondiElimina
  3. Cara Gianna grazie di darci quella gioia di poter leggere le belle poisie della cara Paola, buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomazo sei un caro amico, sempre!

      Elimina
  4. ciao..che bella poesia...l'anima vola... mi piace in particolare
    le tue ali saranno luce..

    ciao..luigina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ali saranno luce, perché purificate da ogni male.. ciao Luigina

      Elimina
  5. Olá amiga! Eis que mais uma vez aqui passo para apreciar um belo poema, fruto das tuas acertadas escolhas.

    Beijos e muito obrigado pela visita e o comentário.

    Furtado.

    RispondiElimina
  6. ciao Gianna grazie per la bella poesia di Paola, la poesia ci aiuta a sfogare il nostro dolore ad esprimere le nostre amarezze e gioie, e' una valvola di sfogo, un nutrimento per l'anima, ciao grazie e complimenti baci rosa a presto.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido in pieno le tue parole, come vedi anche da ciò che ho scritto a Elisena- Un caro saluto

      Elimina
  7. Avevo già letto e apprezzato questa poesia sul tuo blog Paola, ma è bello che sia stata qui proposta da Gianna affinchè altri possano gradire questi versi stupendi ...come tu sai...a me piace molto "l'illusione di vivere sulle ali della poesia". Ciao Paola. Ciao Gianna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un' illusione spesso vitale, non concepisco la vita senza poesia, a dispetto di chi vorrebbe farci credere che la poesia è cosa inutile. Ciao Pino e gazie ancora

      Elimina
  8. conoscevo già questa bella poesia di Paola e l'ho riletta con piacere.
    La poesia come cibo dell'anima mi trova in sintonia,un abbraccio per due

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di essere in sintonia anche con te cara Gabe

      Elimina
  9. Giusto la poesia ha diritto di parola in questi giorni e sempre. Brava Paola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Sandra, speriamo sia per sempre!non risolve certo i problemi, ma aiuta!

      Elimina
  10. Ciao Gianna,poesia di rara bellezza,mi piace molto il finale,complimenti a Paola anche per il dipinto,buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Achab, sei anche tu molto carino e apprezzo sempre le tue parole.

      Elimina
  11. Prof, quanta pace e serena armonia ho provato nel chiudere gli occhi e porvare a cibarmi del sublime sapore di ciò che hai scritto...rara bellezza? No, Profonda e irreale certezza!
    Vita lunga e prospera dolce e cara Prof!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello! mi piace che tu abbia provato questo senso di profonda e irreale certezza... grazie anche se penso tu ti rivolga a Gianna, dato che dici "Prof"..

      Elimina
    2. Le poesie che pubblico non sono mie, ma di amici blogger.
      Il loro link è nel titolo.
      Grazie della visita.

      Elimina
  12. Come sempre la sorpresa di ritrovarmi qui, nel tuo spazio poetico Gianna cara, mi riempie di gioia... e poi leggere i commenti.... ringrazio te e tutti di vero cuore, vi abbraccio tutti quanti, stretti al mio cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è un piacere e un onore averti qui, cara Paola.

      Elimina
  13. Gianna, è un po' che non vengo in questo tuo blog e quindi mi sono goduto una quantità di belle poesie. Mi sono letto anche tutta quella in napoletano sulla mamma. Quante verità. Potrei dedicarla a mia madre che ha 97 anni e vive a Mestre. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Paola, la tua poesia è saggezza in musica. Grazie!

    RispondiElimina
  15. Brava mi piaccione le tue poesie

    RispondiElimina
  16. Come sempre Paola scrive delle poesie bellissime, vero cibo per l'anima.

    Un saluto a Paola e a Stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabry, grazie.... Spesso scrivere è nutrimento per me, se poi riesco fare qualcosa di più ne sono lieta. Un abbraccio

      Elimina
  17. Che dolce questa poesia.
    E' una invocazione, serena , tranquilla ... bella ed emozionante.
    Leggere i versi di Paola è come essere trasportati da una dolcezza infinita. Baci!

    RispondiElimina
  18. Le tue parole, come sempre, mi toccano il cuore , cara Miryam! Grazie ancora una volta, e tanti baci.
    E baci anche alla mia Gianna, che mi ospita nel suo salottino speciale!

    RispondiElimina