domenica 12 luglio 2009

6

POESIE IN VETRINA : PIER LUIGI


ETERNITA'


Fugace tempo


Esistenza umana


Eterno senso

6 commenti:

  1. Tre versi...tutta un'esistenza!

    RispondiElimina
  2. Talvolta basta poco per esprimere perfettamente un concetto così profondo.

    RispondiElimina
  3. Tre versi... pieni di umano sentire!
    Scrivere, racchiudendo in pochi versi parole ricche di significato non è affatto facile.
    Mi viene in mente Ungaretti:
    Mattino.
    M'illumino d'immenso!

    oppure

    Si sta come d'autunno
    sugli alberi le foglie!

    Complimenti a Pier Luigi e saluti a Stella!

    RispondiElimina
  4. Myriam troppo buona.
    Paolo e Ste grazie.

    Questa e' una poesia Aiku, classico e tradizionale componimento giapponese, composto di tre versi e complessivamente 17 sillabe (cinque il primo verso, sette il secondo e ancora cinque il terzo).

    Buona serata
    Vale

    RispondiElimina
  5. @ Pier Luigi...
    Non mi riferivo alla metrica,quella non è comparabile con Ungaretti, concordo con lei.
    Il riferimento era solo alla tipologia di composizione "breve" ma intensa, insomma che comunica un forte significato.
    Tutto qui!
    saluti!

    RispondiElimina
  6. Poche, semplici parole che esprimono in pieno il senso dell'infinito. Bella . Diana....B

    RispondiElimina