giovedì 18 giugno 2009

5

POESIE IN VETRINA : PIER LUIGI

TRAMONTO


Sole gia' obliquo

Sagome scure dei pini

Tinta rossastra delle rocce

Assaporata piano piano

Prende forma la sera

Porta tra le stelle

Nel cielo si legge magia


5 commenti:

  1. Bello questo rievocare il tramonto, e quanta tranquillità c'è in questi versi! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
  2. bella poesia,complimenti,ciao pier luigi,ciao stella.

    RispondiElimina