venerdì 6 dicembre 2013

30

POESIE IN VETRINA : SANDRA



SULL’ORLO DEL TEMPO



Prona sull'orlo del tempo,

le gambe ben salde

ancorate ai ricordi,



affondo la faccia

nel muschio dei sogni

volgendo lo sguardo all'antica cometa.


30 commenti:

  1. mi piace un sacco leggere le tue poesie
    la mia vita del resto è un libro di poesie, ogni giorno che passa nella mia mente si inserisce una nuova riga
    mi manca spesso il tempo per sfogliarlo, ma gli attimi andrebbero ricordati per sempre
    ciao Valeria

    RispondiElimina
  2. Cara Gianna il salto lo fatto e sono felice di averlo fatto!!! poesia bellissima! la cara g^ha fatto un vero abbinamento bellissimo dipinto e stupenda poesia.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa dell'errore di battitura! volevo dire, la cara Sandra!
      Tomaso

      Elimina
    2. Sei sempre tanto caro, Tomaso.

      Elimina
  3. Versi semplici, essenziali, ma molto significativi e melanconici.
    Mi piace Sandra.
    Ciao.

    Buona serata Gianna

    RispondiElimina
  4. le ho lette,tutte.
    Complimenti agli autori,anche se la mia preferita è quella di Tiziano
    buona serata
    lu

    RispondiElimina
  5. "Il muschio dei sogni" e "lo sguardo all'antica cometa" sono belle metafore di ciò che il tempo natalizio ci porta a rivivere: dolcissimi ricordi e trepida attesa...

    Efficaci versi poetici, come tratti di pennello.

    Complimenti alla poetessa Sandra :-)

    RispondiElimina
  6. Complimenti Sandra queste tue rime mi hanno veramente portato in mezzo a quel muschio,
    anche se verde a me sembrava dorato!,
    Un caro saluto a te e Gianna

    RispondiElimina
  7. Poesia molto intensa:immergersi nei ricordi e avere una nuova speranza!Rosetta

    RispondiElimina
  8. ciao Gianna, grazie per la bellissima poesia di Sandra, molto reale e nostalgica, piu' andiamo avanti il nostro pensiero ritorna al passato e ai ricordi di Natali piu' gioiosi e veri, complimenti per la poesia e per il quadro, molto suggestivo, ciao a tutti buon sabato a presto rosa.)

    RispondiElimina
  9. Bellissima poesia che nella sua brevità raggiunge il cuore e dona speranza. Bravissima Sandra. Gianna potresti far votare queste poesie, una più bella dell'altra per eleggere la super poesia di questo natale.
    bacio a tutt'edue Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita,ognuno ha espresso se stesso col cuore e l'anima, pertanto ogni poesia è unica e non può essere messa a votazione.

      Bacio e ti ringrazio per la visita.

      Elimina
  10. I vecchi "Natali" poveri ma pieni di gioia... sono solo un ricordo. Grazie a Sandra e a Gianna.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  11. essenziale,ma molto intensa ed evocativa,
    buona festa dell'Immacolata ragazze

    RispondiElimina
  12. Versi rievocativi ma contemporaneamente rivolti ad un futuro di speranze. Buon sabato ,un abbraccio ad entrambe

    RispondiElimina
  13. Brano breve ma piacevole.
    Cara Gianna,
    la simpaticissima Rita mi perdonerà, ma anche io sono dell'avviso che indire una gara poetica potrebbe rivelarsi controproducente; si potrebbe urtare la sensibilità di qualcuno, visto che ogni autore scrive i propri versi mettendoci l'anima.
    Abbracci a tutti e buon w.e.

    RispondiElimina
  14. Un grazie di cuore a tutti quanti per i commenti l'attenzione. E uno speciale alla gentile ospite. Buona festa dell'Immacolata a tutti: ufficialmente ha inizio "IL NATALE".

    RispondiElimina
  15. Una poesia breve, ma di un'intensità che arriva al cuore.
    Ciao Sandra, ciao Giannina :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Betty, buona festa dell'Immacolata.

      Elimina
  16. Ciao Sandra, i tuoi brevi versi vanno dritti al cuore del Natale, credo che siano versi più piacevoli per i ragazzi , anche se fa sognare anche i ragazzi-e più cresciuti.
    Felice festa dell'Immacolata.

    RispondiElimina
  17. In pochi versi hai saputo dire tutto, Sandra, e hai toccato il mio cuore.
    Un bacione

    RispondiElimina