lunedì 22 aprile 2013

17

Poesie IN VETRINA : FATIMA




Le azzurre rose son sbiadite
e più vedremo teneri boccioli.

Gocce di luce han lavato il cielo
che in tenebra s'è sciolto:

memorie stillano, inzuppate
di pensieri, e parole
disseccate dal tempo.

17 commenti:

  1. Buona sera a Fatima, la brava autrice di questa poesia.
    Mi complimento per il tuo verseggio,
    Gocce di ricordi lontani frammiste a parole,
    quasi del tutto svanite dalla memoria.
    Brava Fatima, e complimenti a Gianna per la scelta :D
    abbraccio ad entrambe dalla vostra Gabry

    RispondiElimina
  2. Ciao Gianna, Poesia nostalgica e malinconica questa di Fatima, belle metafore, il dolore dei ricordi si presenta spesso senza farsi annunciare e ci fa sprofondare nella tristezza, complimenti molto profonda e suggestivamente descritta, ciao grazie buona serata rosa

    RispondiElimina
  3. Cara Gianna, che sorpresa!! Sei stata dolcissima a farmi questo omaggio, proprio non me l'aspettavo. Grazie anche a coloro che hanno lasciato queste belle parole qui sopra. Questo tuo blog è davvero una splendida vetrina per chi imbratta di pensieri le pagine del web.
    Una bacione, cara Gianna :)

    RispondiElimina
  4. La natura si fa persona e l'anima viene assorbita dalla natura in questo intreccio di pianto e pioggia catarsi purificatrice.Ciao

    RispondiElimina
  5. poesia sintetica di sentimenti immensi...

    RispondiElimina
  6. Una poesia delicata e nostalgica, di ricordi e pensieri lontani nel tempo, ma sempre presenti nella mente dell'autrice.
    Complimenti a Fatima e un bacio a te Giannina

    RispondiElimina
  7. soffusa nostalgia e belle immagini,
    complimenti Fatima
    ciao Gianna

    RispondiElimina
  8. La trovo straordinaria!...pochissime righe che potrebbero racchiudere..."una vita!"
    Complimenti Fatima.
    Grazie Gianna ...è una delle più belle poesie, per me, lette negli ultimi periodi sulla tua vetrina...e non solo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Pino, ti ringrazio per queste tue parole, mi riempiono di orgoglio perchè dette da te, che hai scritto delle cose davvero degne di nota.
      Ciao Fatima

      Elimina
  9. Amo le liriche di sintesi. Le trovo incisive, dirette. Bravissima Fatima.

    RispondiElimina
  10. Cara Gianna, come vedi rieccomi che dopo un lungo silenzio ci sono nuovamente, quel trasloco stressante ma aveva messo a tappeto! Ora piano piano mi sto rimettendo. Questa poesia è veramente bella, complimenti alla brava Fatima.
    Ciao e buona serata a entrambe.
    Tomaso

    RispondiElimina
  11. Pochi versi, ma intensi e preziosi, di una eleganza delicata.
    Complimenti a Fatima e a te Gianna che ce la proponi

    RispondiElimina
  12. Nostalgia tra gocce di memorie e di luce..visioni delicate che racchiudono intensità di espressione e liberano emozioni.
    Complimenti a Fatima, un saluto a Gianna.
    Stefania

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutti, gentili lettori.

    RispondiElimina
  14. ...versi che echeggiano immagini suggestive di un passato che ha impressionato l'istante per sempre...un plauso alla sensibile Fatima...e un caro saluto a te, Gianna...abbraccio...

    RispondiElimina