martedì 4 agosto 2009

6

POESIE IN VETRINA : CARLA

Non andare via

Accarezza l'andare veloce
di questi miei giorni bigi
e non fermare la musica
della nostra canzone senza tempo.

-
Fermati un attimo
ed ascolta ancora
il sussurro del cuore.

-
Cogli un raggio di sole
intriso del colore d'immenso
e non cercare la nota stonata
di questa nostra melodia .

-
Fermati un attimo
e resta con me.
Non andare via!

-
Carla Colombo
(gennaio 2008)

6 commenti:

  1. Belli i versi di Carla, brava e complimenti!

    Ciao Stella. Bellissima l'immagine dell'intestazione... il golfo è stupendo...in lontananza le pendici del Vesuvio...
    Siamo a casa ... anche quando siamo lontani!
    Grazie! Un bacio!

    RispondiElimina
  2. Miryam...non a caso...!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Bellezza raffinata i tuoi occhi verdi,
    carichi di fragilità e di ludica profondità.
    Leggerezza di chi sa guardare il dolore,
    non la sua bellezza profonda intrisa di speranza per l'amante segreto,
    sua oasi di concretezza e di verità,
    la terra su cui cammina è per lei l'amore.

    RispondiElimina
  4. Grazie Stella per aver dato "aria" alla mia poesia.
    Grazie mille...ciaoooooooooo
    Carla

    RispondiElimina
  5. Poesia teneramente delicata! l'ho letta con vero piacere. Complimenti all'autrice: un garzie alla padrona di casa.

    RispondiElimina