martedì 24 febbraio 2009

9

POESIE IN VETRINA : SPIRIT




PENSIERO

.... quando il tempo perduto non si ritrova nell'anima che cerca ancora
l'amore e i tentativi di sfuggirgli sono sempre dentro di te, il pianto
sembra l'unico segno di vita in una giornata piena di vuoti, di ricordi,
di rimpianti, ma soprattutto di perché, ma tu ci sei, riempi vuoti
antichi, oceani di tristezza, che non trovano un posto dove approdare e
che poi si trasformano in un mare di felicità e il tuo amore è un faro e
la sua luce una certezza

9 commenti:

  1. Mi rispecchio nell'oceano...spirit!

    RispondiElimina
  2. Stella tanti auguri,
    ti ho scritto qui perchè sull'altro tuo blog, non riesco a scrivere da qualche giorno.
    ciao ciao e AUGURI.

    RispondiElimina
  3. L’Amore può essere certezza, ma dentro noi dovremmo fare in modo che non lo sia. Solo così dedicheremo gli istanti più preziosi del nostro tempo, per coltivare quel giardino immenso, fiorito dentro noi.

    RispondiElimina
  4. Secondo te, l'amore vero esiste?

    RispondiElimina
  5. Ehi ciao...ti lascio un forte abbraccio. Ciaoooo Carissimaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  6. Non male...profonda e sentita.
    Baci Marina Morelli

    RispondiElimina
  7. Pensiero dolce e melanconico... molto intenso.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  8. Solo chi ha un cuore puro vede sempre una luce, un faro, un approdo felice anche nei momenti più tristi e Spirit che ho già avuto modo di apprezzare in altre poesie, quando scrive non si pone limiti ma è come se fosse sempre alla ricerca di quel Qualcosa di Bello che riempie la vita.
    Un abbraccio

    RispondiElimina