venerdì 17 gennaio 2014

26

POESIE IN VETRINA : PAOLA


 Così poco
è durato il nostro tempo
quando, felice, vi potevo coccolare
Così dolci
così piccini, eravate...
da baciare
cullare
tenere per mano.


Sempre di più
mi manca quel tempo...
Così poco
vi ho goduto, figli miei...
rimpiango l'emozione
per il primo balbettio
il primo sorriso
quei teneri primi sguardi
golosi di vita.

In un soffio
siete stati grandi
pronti a lasciare il nido
a volare da soli

Ed ora piango
per quel passato che più non torna
ma ancor di più
per il tempo che non ho potuto
né potrò donarvi ...

26 commenti:

  1. Quando i figli crescono e vanno via per trovare la loro strada il cuore soffre , manca quel calore di un loro sorriso, un gesto
    Cara Paola nei tuoi versi mi rivedo, purtroppo questa è la vita non ci rimane che attendere un loro abbraccio.
    Ciao Rakel

    Gianna scusami, solo pochi minuti fa ho letto il tuo messaggio
    sai che mi fa molto piacere e orgogliosa vedere pubblicati i miei versi nella tua bella vetrina, purtoppo il tempo è tiranno.
    Questanno ho poco tempo libero .
    Tutti i pomeriggi e oltre sono molto impegnata con la mia nipotina di due anni.
    Un abbraccio
    Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai una nipotina di due anni? Ma che belloooo, la mia ha due anni e mezzo.

      Siamo due nonne fortunate.

      Abbraccio

      Elimina
    2. Cara Rakel , vedo che mi capisci perfettamente...ci mancano tantissimo quei dolci bambini...sono ancora i nostri "bimbi"anche se sono uomini o donne grandi, ma qualcosa è cambiato e a noi restano i meravigliosi ricordi. Vedo anche che tu hai la nipotina a cui badare e di certo ti sentirai trasportare ai bei tempi andati. Un abbraccio

      Elimina
  2. Ho già letto questa commovente poesia sul blog di Paola. Una poesia piena di sentimento e di amore materno. Un sentimento e un rimpianto che io credo comune a quasi tutte le mamme, perchè il tempo trascorre in fretta sopratutto quando ci sono i figli piccoli e si ha tanto da fare. E' umano avere dei rimpianti che però con un sorriso potremmo provare a trasformare in....dolci ricordi. Un abbraccio grande a Paola e a Gianna che con la sua solita sensibilità ci offre questa splendida poesia. Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo cara Rita, dolci ricordi che non ci abbandonano mai ...ricordi che ritroviamo quando, ormai nonne,rivediamo i nostri bimbi nei loro figli...tu già sai cosa significa. Io, lo saprò, prima o poi. Un bacione

      Elimina
  3. Che dirti Paolotta ..... io e te ..... spessimo ..... viviamo le stesse emozioni
    E quel tuo rimpianto è anche il mio. Mi accompagna nei giorni che la distanza rende sempre più forte
    T'abbraccio Paolotta

    Ciao Madame Gianna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emozioni che sono comuni tra noi due e tra tutte le mamme del mondo...cara Elisena, il mio abbraccio e un sorriso

      Elimina
  4. E’ stato bello rileggere questa tua dolcissima poesia cara Paola, la commozione m’invade nel leggerla.
    Si sente il tuo cuore di madre che tanto ha dato e ancora avrebbe voluto dare.
    Che momenti di tenerezza i loro visini quando erano piccoli… e quelle manine paffute tenere e delicate, come i loro sorrisi che incantavano e rapivano i nostri occhi.
    Il tempo vola in fretta e rimangono i ricordi a farci compagnia, ma tu non rattristarti… i loro cuori ci sono ancora, e sono pieni di te, del tuo amore, cresciuto insieme a loro e divenuto così grande da non poter essere più contenuto… per questo sei unica e insostituibile per loro!
    Un bacio a te e uno a Giannina :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto parla il cuore di mamma, e quante cose può dire e raccontare, mia cara Betty ....solo chi ci passa può capire. Ed è vero quel che dici: il loro cuore vive nel nostro e parla di tutto l'amore che siamo stati capaci di scambiarci, in mille modi diversi. Un abbraccio immenso

      Elimina
  5. ciao Gianna, sempre bella da rileggere la poesia di Paola, dolcissima e malinconica, quando i figli crescono ci rimangono i ricordi, un po' di rimpianti se il tempo a loro dedicato all'epoca non e' stato come volevamo fosse, conta la qualita' del tempo passato con loro e non la quantita', complimenti a paola, grazie e saluti a tutti, buon week end a presto rosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Rosa, conta la qualità più che la quantità di tempo a loro dato. La qualità, se vale, se la portano dietro per tutta la vita ripagandoci di un affetto intenso che ci consola. Ti abbraccio

      Elimina
  6. Ti chiedo scusa Gianna, se solo adesso mi accorgo che hai pubblicato la mia poesia...grazie amica cara!
    In questi giorni non sono mai entrata nel mio blog e ho risposto solo a messaggi che sentivo arrivare via mail...appena possibile torno a girare...e mi scuso se per ora non rispondo neppure alle amiche che hanno commentato qui e da me.....un abbraccio a presto, e vado a nanna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, Paola...siamo qui e ti aspettiamo.

      Baci

      Elimina
  7. Non bello avere rimpianti, ma chi non li possiede...
    La vita scorre così veloce che il tempo della gioia passa ancora più in fretta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nella, il tempo gioioso scorre via velocissimo....solo i momenti tristi e difficili sembrano non passare mai.
      Un caldo abbraccio, con affetto

      Elimina
  8. Paola complimenti per questa bellissima poesia,
    molto toccante,
    e piena d'amore, verso quei bimbi oramai cresciuti e che camminano per la loro strada, senza alcun aiuto!
    Ancora complimenti
    Un abbraccio a Gianna sempre fantastica a trovare e pubblicare testi che arrivano al cuore.
    Buona domenica a tutti
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Antonella,per come apprezzi i miei modesti versi...mi fa sempre piacere scoprire che le mie cose sono lette soprattutto col cuore.
      Un caro saluto

      Elimina
  9. Bellissimi versi, che catturano e coinvolgono. I figli crescono così in fretta...e non ci restano che i dolci ricordi. Quei momenti di tenerezza, i loro sorrisi, la spensierata allegria che riempiva la casa.... Nel rimpianto di Paola trovo anche il mio. Purtroppo è la triste realtà... la vita è questa, il tempo vola e tutto cambia.
    Un saluto, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu Stefania, hai provato le mie sensazioni....quei dolci ricordi nessuno c'è lì porta via , per fortuna e ci aiutano moltissimo. Cari saluti a te

      Elimina
  10. Apprezzati anche qui i versi pieni di sentimento di Paola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Krilù....ti abbraccio caramente

      Elimina
  11. E ancora grazie a te Giannina, dell'ospitalità e dell'affetto che ricambio di vero cuore.

    RispondiElimina