giovedì 10 ottobre 2013

27

POESIE IN VETRINA : SANDRA



Autunno piange

lacrime lievi.

Perle sul viso.



27 commenti:

  1. ciao Gianna, grazie per questo haiku' di Sandra, molto positivo a mio avviso, anche nella tristezza si puo' scorgere qualcosa di bello e far ritornare la serenita' e il sorriso, complimenti a Sandra, buona serata a tutti rosa.)

    RispondiElimina
  2. Cara Gianna, il caminetto e il fuoco, fa cornice a questo sentito haiku.
    Complimenti alla brava Sandra, e un abbraccio ad entrambi.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. é molto lieve e sommesso come un caldo autunno...brava Macca. ciaooo ad entrambe

    RispondiElimina
  4. Poche parole ma buone! Dolci versi per un immagine che emana calore...un bacio a te e a Sandra

    RispondiElimina
  5. Ciao, se passi dal mio blog, ti vorrei dare un premio. Buona giornata, Cristina

    RispondiElimina
  6. Brava Sandra .... l'haiku non è affatto facile e tu ne hai scritto 17 sillabe di sentimento!
    Un bacio a te Madame Gianna!

    RispondiElimina
  7. C'è un modo di descrivere la realtà sintetico, inconsueto e affascinante.
    Quello qui evidenziato appartiene proprio a questa categoria.
    In tre versetti, ovvero sette parole, è racchiusa la visione dell'autunno, non una fugace impressione, ma un'esternazione appagante, completa, perché a guardare dentro le parole e fra gli spazi vuoti della "pagina", emerge un ricamo, un finissimo ordito, frutto d'ispirazione autentica, sentita ed immediata.
    "Autunno piange". Il primo verso dà subito l'idea del grigiore che viene dopo l'estate. L'autunno è il tempo del chiarore soffuso, delle prime piogge, che stridono con lo splendore della stagione precedente ed è dunque legittimo che l'animo di ripieghi un po' su se stesso nel ripensare al bel tempo.
    Sono "lacrime lievi" quelle che sgorgano, come le prime stille da una giovane fonte, che ancora non zampilla pienamente; e sembrano "perle sul viso", perché son rade gocce sferiche e riflettono l'iridescenza del cielo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Antonio, Sandra sarà orgogliosa della tua attenta e completa analisi dei suoi versi.

      Grazie infinite.

      Elimina
    2. Sorbole...che onore! Grazie.

      Elimina
    3. Figurati...non c'è di che ;-)

      Elimina
  8. Un Haiku splendido che racchiude in sè tutta la magia dell'autunno!

    RispondiElimina
  9. una pennellata intensa .brava sandra,ciao Gianna

    RispondiElimina
  10. Non è facile dare in pochi versi un'emozione: tu ci sei riuscita ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Davvero suggestivo, ben fatto questo haiku, complimenti Sandra. Sembra facile, ma è molto impegnativo scrivere haiku ed io lo adoro ....è essenziale,
    Un abbraccio Gianna buona sabato.

    RispondiElimina
  12. Davvero un bel cammeo poetico, intenso e suggestivo!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  13. Bellissimi questi versi e cari al mio cuore. Complimenti Sandra, c'è magia nelle tue parole
    buona giornata Gianna

    RispondiElimina
  14. Sempre un grande onore essere tra queste pagine. Ringrazio di cuore tutti quanti : mi fate davvero felice.
    Grazie anche alla gentile ospite.

    RispondiElimina