venerdì 15 marzo 2013

20

POESIE IN VETRINA : CARLA


La farfalla è di Carla - 21x29.7 - gr. 120 . tecnica china


Fammi volare

Si oscurava il cielo 
e lassù le nuvole
coprivano di bigio il giorno.
Imprigionava la morsa di acciao
questo mio sentire opprimente,
senza via di uscita.

… ma cosa ho fatto?

Sembrava non finisse il giorno
e tardava la mezzanotte.
Era fermo il tempo
che pesava sul pensiero confuso
e martellava in testa
il monotono tic tac.

… ma cosa ho fatto ?

Non ho fatto nulla
che possa turbare
la quiete dell'anima
… mi dicevo sommessamente,
eppure il giorno
era senza fine.

Danzami nel cuore dolce musica
e fammi ancora volare.
Il giorno sarà breve
e finito  il temporale
 mi disseterò
al calice dell'arcobaleno.


20 commenti:

  1. Giana cara , come vorrei che anche nel mio cielo, così buio e disperato , spuntasse presto l'arcobaleno...
    Sempre delicata come un fuscello in balia del vento tiepido...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai l'arcobaleno, Nella.

      Abbi fede e fiducia...

      Elimina
    2. spero proprio che il tuo cielo si illumini Nella.
      Abbiamo momenti bui, ma mai disperare. ciaoooo

      Elimina
  2. E' positivo poter pensare che le nuvole si scioglieranno, come dopo un temporale in cui compare l'arcobaleno, una meraviglia della natura di cui anche la farfalla fa parte , qui anche in senso metaforico, mi sembra.



    RispondiElimina
  3. Ed io verrò con te, Carla, a bere da quel calice di luce tanto agognato quanto inafferrabile ............
    La tua eleganza, Carla, traspare vera sull'ali di quella farfalla
    Bella la china!
    Un bacio Madame Carla

    Besos Gianna!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gianna il blog roll di questo blog non s'aggiorna!!!!!
      Aribesos

      Elimina
    2. Neanch'io....a volte è blogger che fa capricci!!!!!!
      Ariaribesos

      Elimina
    3. ciaoo Elisena, ciao Gianna..mi scuso tantissimo.
      Non avevo visto l'aggiornamento e quindi mi era sfuggito il post.
      Se non fosse stato l'avviso di Gianna sul mio blog poco fa, mi sarebbe sfuggito.
      Grazie Gianna per aver inserito la mia poesia, grazie di cuore
      Elisena...ti aspetto a bere al mio calice, sempre positivo. Grazie per il bel commento.

      Elimina
    4. Contaci Carla....verrò .....
      Un abbraccio

      Elimina
  4. poesia delicata come la stupenda farfalla
    ciao Carla buona serata
    e complimenti alla padrona del blog
    l'impareggiabile Gianna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Tiziano..e mi scuso di nuovo con Gianna per nn aver visto. ciaoooo

      Elimina
  5. Sì anch'io Gianna arrivo non per aver visto l'aggiornamento (perché non c'è stato)...
    Avevo però già gustato da te Carla questa delicata poesia e ...concordo con te... questa E'POESIA!
    Ciao dolci ragazze!

    RispondiElimina
  6. Ciao Gianna,grazie di aver ripoposto questa bella poesia di carla, l' avevo gia' letta ma e sempre un piacere, bellissima, un'introspezione in un momento buio che poi sfocia magicamente in ottimismo, alla ricerca della serenita' complimenti, ciao a tutti baci rosa presto buona serata.))

    RispondiElimina
  7. Ciao Carla, è bellissima questa ricerca interiore che sfocia su quelle alte vette dove l'anima incontra la serenità!

    P. S. Ciao Gianna, il 18, quando sono passata a trovarti il post di Carla non compariva, l'ultimo era quello di Tiziano, credo che il problema, che non si è verificato solo da te, non dipenda dal tuo blog roll ma da qualche aggiornamento blogger in atto.
    Un bacio e buona giornata a te e a Carla!

    RispondiElimina
  8. Buona serata..
    Un cielo carico di grigio, e poi l' arcobaleno..
    che L' autrice urge nel vedere trabbocare di colore.
    Splendida chiusa Carla, poesia molto piaciuta!
    Bacibaci Gianna.
    Gabry

    RispondiElimina
  9. Versi eleganti e travolgenti....ci può essere il buio, ma la luce torna, specialmente quando nel cuore alberga la speranza . Bravissima Carla

    RispondiElimina