giovedì 27 dicembre 2012

26

POESIE IN VETRINA : ADAMUS


 Nell'alba,
 vedo il mio cuore che sale verso il cielo

nel tramonto 
vedo la Tua ombra che si allontana

 nel giorno 
 vivo l'attesa di questi due momenti

se ti guardo negli occhi 
tutto si ferma in un solo
attimo di felicità .
Tu sai confondermi , quando
sento il Tuo profumo mi perdo ,
 le mani tremano
il cuore impazza
 e la parola manca ,
 se il silenzio parlasse
 direi che Ti amo
 e che sei per me uno 
squarcio di luce 
 nel cielo oscurato dalla tempesta

Ti prego ,
 amami come Tu sai fare
 la sera è troppo buia
prendimi per mano Amore mio
  .... Ma il silenzio non parla.


26 commenti:

  1. Bellissimo poema. Forte silenzio dedicato all'amore.
    Complimenti Adamus.
    Un saluto cara Gianna e auguri per L'Anno Nuovo che sta per arrivare.

    RispondiElimina
  2. Cara Gianna molto bella questa poesia, complimenti ad Adamus.
    Buona giornata nell'attesa del capod'anno:::
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspettiamo fiduciosi il Nuovo Anno, caro Tomaso.

      Elimina
  3. Ecco un componimento lineare, immediato, intelligibile, alquanto diverso dai precedenti, giacché l'autore ci ha abituati a un modo di poetare più ermetico, fatto di "salti" contenutistici e voli pindarici.
    Nel caso specifico, i versi si dispiegano con estrema chiarezza, trattando dell'amore, un sentimento forte, avvertito, che fa tremare i polsi e accelerare i battiti del cuore e viene espresso con delicatezza e passaggi di accentuato romanticismo.
    La presenza della persona amata è in grado di modificare la realtà, di "congelarla" in un attimo di eternità ed è capace di spezzare il grigiore del cielo in tempesta; ma in questo caso le condizioni meteorologiche c'entrano ben poco, perché l'autore usa una bella metafora per celebrare il ruolo fondamentale dell'amata nella propria esistenza.


    RispondiElimina
  4. Auguri cara Gianna ed auguri anche ad Adamus.
    Mi sono letteralmente persa nel leggere i suoi bellissimi versi.. l'amore che cambia la percezione, modifica il reale, diventa una luce intensa nel buio più profondo, sintomo di speranza e di amore stesso per la vita..
    Anche la malinconia velata dell'ultimo verso rende più dolce tutta la composizione.

    RispondiElimina
  5. Poesia lineare, chiara nel suo manifestare. IL semplice uso della natura rende la similitudine valida per interpretare e scrivere dell'amata.

    RispondiElimina
  6. Come per la musica con solo sette note si possono eseguire miriadi di componimenti senza mai ripetersi...nella poesia quando si parla d'amore se lo si fa con naturalezza, spontaneità e intimamente...non ci si ripete mai e, soprattutto non si è mai banali o...già letti.
    La trovo veramente bella!...una bellissima poesia d'amore!
    ...ce n'è bisogno!
    Auguri a te Gianna e a tutti gli amici che passano di qua!

    RispondiElimina
  7. Anche se in ritardo....buone feste Gianna!

    RispondiElimina
  8. Buon Natale!
    Io ho aperto un nuovo blog oggi e vorrei avere un pochino di Follower, sai come regalo di Natale, anche se non ci conosciamo, potresti seguirmi?
    www.enricaspace.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Una poesia molto bella,complimenti ad Adamus,buona serata Gianna e auguri.

    RispondiElimina
  10. Ciao Gianna complimenti ad Adamus per la bellissima poesia
    vi auguro ad entrambi un 2013 di pace e prosperosità

    RispondiElimina
  11. una giornata piena d'amore, dall'alba al tramonto, la celebrazione dell'amore passionale e poi giunge la sera, le tenebre da riempire con la luce dell'amore.
    Le poesie d'amore sono sempre bellissime e fanno vivere emozioni molto forti.
    Questa di Adamus è particolare, entra dentro e percuote le membra... canta un amore totale, vivo ... un silenzio che non parla ma cattura più delle parole.
    Davvero emozionante. Complimenti Adamus e beata la persona cui è diretta ... deve essere bellissimo e dolcissimo essere amati come recitano i versi.
    Baci Gianna! :-)

    RispondiElimina
  12. Si, credo che nelle parole non dette esiste un grande universo.
    Grazie a tutti di cuore e buon anno nuovo.

    RispondiElimina
  13. ciao Gianna grazie, bellissima questa poesia di Adamus,ha ragione, quando si ama qualcuno lo si pensa sempre accomunando i vari stati d'animo alle diverse mutazioni della giornata, molto romantica, buon anno a tutti baci rosa a presto.))

    RispondiElimina
  14. Dolci parole d'amore che si assaporano col cuore. Un "bravo" a Adamus e a te Gianna che ce la offri
    Abbraccio a entrambi

    RispondiElimina