martedì 31 luglio 2012

24

POESIE IN VETRINA : PAOLA



E' sogno,
la fantasia che di te mi parla

Lo sguardo che tenero
su di me posavi
è sogno....

Sogno, dolce rifugio
è il primo bacio
le carezze
gli abbracci mozzafiato

Così lontano pare
eppur si può toccare
tutto ancora si ripete
In tacite promesse si rinnova

Tra sogno e realtà
resta intenso l'Amore
Ce lo giurammo eterno
ed è così che vive.


24 commenti:

  1. Sono felice di essere qui! Abbraccio immenso

    RispondiElimina
  2. Es ist schön, dass wir unsere Träume haben, und es ist schön, dass wir sie nicht alle leben können...

    Lieben Gruß
    CL

    RispondiElimina
  3. Sono commossa da tanto amore!!!
    Complimenti a Gianna che sceglie con cura le poesie!
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. E' "la favola" vera dell'amore Paola, dell'amore vero di ieri, di oggi, di sempre e per sempre!
    T'abbraccio Paola con tanto affetto!
    Un bacio Gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringraziandoti dell'apprezzamento ricambio l'abbraccio

      Elimina
  5. Versi molto belli.
    Complimenti a Paola e a te Gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mimosa, cari saluti a tutti e bacio a Gianna

      Elimina
  6. ...versi veri come l'amore vero, quello che può rendere indissolubile tutto ciò che una vita può unire...ciao Paola, e complimenti anche per la scelta pittorica del 'Bacio', di Klimt, icona immortale del sentimento d'amore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sono grata di queste tue parole:se sono versi veri non so, ma il sentimento posso garantirlo vero e per questo ho scritto col cuore! Il bacio di Klimt mi piace tanto , nonostante la sua modernità lo trovo molto tenero, come tenero e appassionato è quello di i Hayez. Cari saluti

      Elimina
  7. Versi eccezionali, Paola...!
    Avevo già avuto modo di commentare questa poesia da te, rileggerla qui da Gianna mi ha fatto oltremodo piacere, provocando le stesse emozioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che ringraziarti anche qui, e salutarti con affetto. Ciao Sirio

      Elimina
  8. rileggo con piacere questa elegia dell'amore che si rinsalda nel tempo,e nel tempo rimane immutato.
    un abbraccio, ragazze

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabe, e anch'io ti abbraccio caramente. Grazie ancora

      Elimina
  9. Vi sono persone che hanno il dono della poesia e scrivono versi che "convincono" subito, come succede in questo brano, dal titolo composito e dal contenuto levigato e scorrevole, che cattura immediatamente il lettore, sin dalla prima strofa e lo trasporta nel mondo interiore dell'autrice, dove alberga un sentimento profondo e indissolubile, che ella conserva gelosamente come un prezioso tesoro e sa esprimere con raro garbo ed ammirevole maestria.
    (Un complimento anche a Gianna)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di leggere anche qui la tua bellissima recensione. Ciao caro amico, e grazie tutti e a Gianna

      Elimina
  10. L'amore che non finisce mai.
    Il sogno realizzato che continua ad essere "tale"...è come la luce che va via con il tramonto ma torna ad irrompere con l'aurora.
    Bellissima poesia.
    Grazie per le emozioni che regali dolce Paola.
    Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miryam sono io che ringrazio te, per queste parole che mi dedichi: un abbraccio grande

      Elimina