domenica 22 aprile 2012

27

POESIE IN VETRINA : NIGEL


video

27 commenti:

  1. Una clip strepitosa, sia per il contenuto che per l'interpretazione... ma conoscendo il Guardiano non c'è da meravigliarsi.
    Grazie Gianna di averla condivisa con noi.
    Clara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clara,
      fedele amica, grazie!
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Vero, struggente , emozionante...il teatro. Questo e molto di più, come meravigliosamente narrato in questa clip davvero bella!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandra,
      grazie di cuore per l'attenzione e a rileggerti.

      Elimina
  3. CIAO GIANNA GRAZIE PER IL VIDEO BELLISSIMO DI NIGEL, STRUGGENTE DESCRIZIONE E BEL CONNUBBIO DI VOCE, MUSICA E IMMAGINI, COMPLIMENTI VIVISSIMI A PRESTO ROSA BUONA DOMENICA.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa,
      se avessi dieci amiche leali e generose come te, la mia carriera artistica prenderebbe il volo e conoscerebbe un successo senza uguali! ^_^
      Un abbraccio.

      Elimina
  4. Ciao Gianna,
    pare che oggi Il Teatro è soggetto prediletto e non poteva essere altrimenti...
    Nigel sa incantare, rapire con il suo racconto. Non solo sa dare voce al teatro ma ci fa riflettere sul "teatro della vita".
    Bellissimo video, sopratutto bellissimi versi, recitati con la voce calda e vibrante dell'anima.
    Buona serata domenicale vi auguro a tutti, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tra te e me...telepatia...

      Elimina
    2. Ciao Gabry,
      come sempre redigi dei commenti intelligenti e profondi.
      Grazie e a presto!

      Elimina
  5. Ciao Gianna, sono imperdonabile, scopro solo oggi questo meraviglioso tuo altro blog. Tornerò a trovarti e per il momento lo metto tra i miei favoriti. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Io non posso esprimermi perché "sono di parte", ma voglio ringraziare la titolare del blog per aver scelto questi versi, che esprimono molto chiaramente il pensiero dell'autore sul teatro e sulla stessa vita.
    Un caro saluto a tutti.

    RispondiElimina
  7. Una poesia bellissima e vera,complimenti a Nigel anche per il video,buona serata Gianna,bacino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima gianna questa straordinaria audio poesia di Nigel, la conoscevo e non ci si stanca mai di ascoltarla.
      È inutile fare i miei complimenti al caro Nigel, lui lo sa bene che in ogni poesia supera sempre se stesso.
      Grazie cara amica di averla condivisa, abbracci.
      Tomaso

      Elimina
    2. Ciao Achab,
      è sempre un piacere ricevere un tuo rigo di commento.
      Grazie e alla prossima.

      Elimina
  8. bello ,tutto molto gradevole,complimenti a Nigel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera, gentile Gabe,
      ti ringrazio per l'attenzione e il garbato commento.

      Elimina
  9. Bravissima Gianna, questa è una perla che mi piacerebbe inserire fra le mie "perle rubate". Autore permettendo.
    I miei complimenti per questo video emozianante nell'insieme.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy,
      grazie dell'attenzione.
      A breve ti manderò il video perché tu possa pubblicarlo sul tuo blog.
      Cordialmente.

      Elimina
  10. Risposte
    1. Ciao Gianna,
      grazie per aver pubblicato questa clip.
      Un caloroso saluto.

      Elimina
    2. E' stato un piacere, Nigel.

      Elimina
  11. ed è grande se recitando si strappa un sorriso ... ciao

    RispondiElimina
  12. Un elogio al teatro,alle emozioni che "teatrando" si provano. Il teatro io lo racchiudo in questo pensiero eduardiano ......"lo sforzo disperato che compie l'uomo nel tentativo di dare alla vita un qualsiasi significato è teatro"(Eduardo De Filippo. Il palcoscenico, le scene, i personaggi...i costumi , le maschere ...è tutto un "favoloso" dramma della vita... vissuto da chi recita la parte ma anche dallo spettatore che "vive" le sensazioni delle "parti" su di se e si emoziona come se stesse davvero "vivendo" quel momento.
    Bellissimo video ...versi di Nigel toccanti resi ancora più profondi dalla voce che li recita in modo stupendo. Davvero toccante come quando ascolto poesie recitate da Gassman o Nando Gazzolo.
    Complimenti Nigel....
    Ciao Gianna...Smack!
    P.S. Venia per qualche refuso... non rileggo, sono già molto oltre l'ora della ninna nanna:-)

    RispondiElimina
  13. Mi scuso per il ritardo e ringrazio anche Francesco Zaffuto per il garbato commento e l'amica Miryam che ha scritto una recensione precisa, accurata, intelligente, facendomi letteralmente arrossire. ^_^
    Saluti e auguri a tutte le mamme che leggono questo prezioso blog.

    RispondiElimina
  14. Davvero speciale! Mi piace immensamente ascoltare la voce di Nigel, e come dice Miryam, mi coinvolge e mi emoziona come quando ascolto Gazzolo o Gassman o Bosetti. Complimenti!!!

    RispondiElimina