venerdì 30 dicembre 2011

18

POESIE IN VETRINA : LIGEJA

Pagine nuove,

bianche,
non ancora scritte,
e sopra l'ombra
di un pensiero...

speranze, paure,
gioie, rassegnazioni,
radicate negli anni,
come alberi senza tempo.


L'anno vecchio,
con passo pesante,
trascina ancora il suo carico,
e il rumore non stenta a fermarsi...
Non stenta a fermarsi nelle mie orecchie
e nel mio cuore...

E silenzi, paure,
gioie, rassegnazioni,
crescono...
crescono,
come alberi senza tempo,
su fino al cielo...

Fino al cielo...

Pagine bianche,
non ancora scritte...


Buon 2012!

18 commenti:

  1. Que 2012 traga novos sonhos e novas alegrias!
    Beijinhos.
    Brasil

    ¨¨¨¨¨¨¨¨¨/¸.¤ª“˜¨˜“¨
    ¨¨¨¨¨¨¨¸.¤ª“˜¨¨˜“¨
    ¨¨¨¨¨¨¤ª“˜¨¨ª“˜¨
    ¨¨¨¸.•°` BOAS FESTAS!!!
    ¸.•°`♥✿⊱╮FELIZ 2012!!!

    RispondiElimina
  2. Le scriveremo Ligeja.....tutte e 366 visto che è bisestile:)))))) e lo faremo assieme!!!!!!!
    Tanti, tantissimi auguri!
    BUON 2012 a tutti
    Elisena

    Ciao Gianna, che dici iniziamo da ora a farci i nostri 2500 auguri?
    TVB
    Elisena

    RispondiElimina
  3. Grazie mille!!! Ricambio con affetto gli auguri, perché possa essere un anno sereno, pacifico e di buona salute... soprattutto!
    Un bacione a Gianna e a tutti gli altri con amore!!!

    Ligeja

    RispondiElimina
  4. Ligeja..che tutto ti sorrida di cuore e che le tue pagine siano sempre scritte con colori luminosi.
    ciaooo

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ciao Gianna,bella poesia dal significato intimo e personale,la vita è piena e sarà piena di pagine e di fogli dove tu sarai attenta osservatrice e custode delle tue emozioni,fogli immacolati pronti come ricordi a esser impressi nel cuore e nella mente,cercherai di sfumare la nota dolente e renderla viva e brillante all'ascolto della tua anima,auguri Ligeja per il nuovo anno,un bacio.
    Tanti auguri cara Amica Gianna per un nuovo anno ricco di gioia e serenità,un abbraccio con affetto.

    RispondiElimina
  7. Non so se sia voluto o meno, ma già la struttura grafica di questi versi sembra riprodurre la sagoma di un albero, la pianta senza tempo alla quale allude l'autrice.
    L'albero dunque è il simbolo delle incertezze e delle ansie che si accatastano l'una sull'altra e pesano sull'animo, impedendole di spiccare il volo verso la "leggerezza" e la fiducia nel domani.

    RispondiElimina
  8. ciao stella grazie bellissima poesia,complimenti a Nigeja, speriamo tutti di riempira le pagine della nostra vita scrivendo cose piacevoli, speriamo, auguroni a te a tutti rosa a presto, Buon anno!!!

    RispondiElimina
  9. Un augurio alla poesia di oggi, di continuare ad espandersi, e a te Gianna, e ai tuoi lettori. Così come agli amici poeti...Auguri

    RispondiElimina
  10. 3...
    2...
    1...

    ♫♫.•*¨`*•..¸ ☼ ☼ ¸.•*¨`*•.♫♫♫.
    ╔═════════ ೋღღೋ ═════════╗
    ೋ ~~* FELIZ ANO NOVO *~~ ೋ
    ╚═════════ ೋღღೋ ═════════╝
    ♫♫.•*¨`*•..¸☼ 2012☼ ¸.•*¨`*•.♫♫

    RispondiElimina
  11. Tanti cari auguri di buon anno anche da parte mia. Tullia.

    RispondiElimina
  12. augurissimi a tutti per un 2012 luminoso!!!

    RispondiElimina
  13. Bello il pensiero di Ligeja.
    Un 2012 meraviglioso auguro a te Gianna
    e a tutti lettori di questo spazio bellissimo.

    RispondiElimina
  14. Bellissima!! Feliz Año Nuevo!

    RispondiElimina
  15. Estupendos los versos que nos has dejado, como siempre.

    Feliz año nuevo y un abrazo.

    RispondiElimina
  16. Bellissima similitudine: un "brava" a Ligeja che, con questi versi, riesce ad esprimere lo scorrere del tempo passato con le sue gioie, delusioni e rassegnazioni e il fluire del tempo futuro che , in quelle pagine bianche, è ancora tutto da sognare, scoprire e, soprattutto, da vivere.

    RispondiElimina