mercoledì 21 dicembre 2011

12

NATALE IN VETRINA : Dandelion


Ho guardato al Cielo

 ed ho colto un Sorriso...

Lei era lì che mi aspettava...

mai sola...

nell'andar delle Stelle

giungono i colori di un'Alba

che promette bontà...

ho guardato al Cielo

ed ho chiesto perdono...

per la bontà donata...

per lacrime versate...

per abbracci mancati...

Ho chiesto perdono

perchè non conosco rancore...

Ho chiesto perdono

all'Anima mia....

perchè non so riconoscere il male

12 commenti:

  1. Bellissima, complimenti.
    Il finale sopratutto:"ho chiesto perdono all'anima mia perché non so riconoscere il male".
    Buona serata, Gianna.

    RispondiElimina
  2. ciao stella grazie auguroni anche ate, il vischio lo compro all'ingrosso.)
    Bella e profonda la poesia di Dandelion, tante volte il male non lo vogliamo vedere perche' pensiamo che siano tutti come noi, ma spesso si soffre e si hanno brutte sorprese...
    complimenti e auguri a tutti baci rosa a presto.)

    RispondiElimina
  3. Vedo tante vetrine, buon Natale

    RispondiElimina
  4. Dandelion, tu sei spontanea, vera, la tua Alba non ti deve alcun perdono!
    Io t'abbraccio forte e t'auguro tutto il bene possibile!
    Gianna a te giunga il mio affetto, la mia amicizia ed i miei augurissimi!
    Elisena

    RispondiElimina
  5. …………()
    …………( )
    ………|░░░|
    ………|░░░|
    ………|░░░|
    ………|░░░|
    °º♫✿ ♪FELIZ
    °º✿ NATAL!!!
    º° ✿♥ ♫° ·.

    RispondiElimina
  6. Ogni qualvolta leggo le parole di Dandelion il mio cuore è felice
    Un abbraccio e buon natale a tutti

    RispondiElimina
  7. Una poesia molto bella e sentita,complimenti a Dandelion,ciao cara Gianna.

    RispondiElimina
  8. wishing you and yours Feliz Natal!

    beautiful photo of a dandelion!

    RispondiElimina
  9. Grazie Gianna per questo angolo di poesia.
    Grazie Dandelìon per questi versi commoventi.
    Ancora AUGURI a TUTTI.
    Ale

    RispondiElimina
  10. S arà un Natale speciale
    P er chi sà ancora ascoltare la melodia del Cuore
    E nel cercar ristoro, l'Anima
    R esta in ascolto, mentre Ti affacci
    A d accogliere un Sorriso
    N ato dall'istinto del donarsi
    D ove ogni gentil pensiero trova
    O gni giorno l'opportunità d'offrirsi a prossimo.

    A Te Gianna Cara che mi ospiti e a Tutte/i gli Amici che passano a cercar di Te le Parole e il Sorriso i miei Auguri di Buon Natale...
    sia Gioia ed Emozioni condivise..
    un abbraccio..
    dandelìon

    RispondiElimina
  11. Ciao Dandelion, bella poesia e l'Anima tua è fortunata come quella di chi ti ascolta, perché sai riconoscere la sensibilità!
    Buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella quest'alba così piena di buono e di promesse... il cuore si apre leggendo questi versi, e ci si sente in pace col mondo intero nel perdono che Dandelion chiede alla sua stessa anima.

      Elimina