giovedì 7 aprile 2011

11

POESIE IN VETRINA : ZOE'

Illusoriamente

Illusoriamente
pretendiamo la felicità
cerchiamo negli occhi di chi ci è accanto
la dolce alba del nostro passato
l'amaro e perduto sapore di ciò che eravamo
senza renderci conto che la notte è già morta
e aspetta solo il nostro risveglio...
..tremanti di certezze affidiamo al vento le nostre parole
in cerca di risposte inesistenti
in cerca di quell'immagine
di quella perduta felicità
che avevamo tra le mani
svanita via come fumo
per la paura di volare e magari perdersi....
..ancora..

11 commenti:

  1. Straordinariamente vera e bella.....e quando ce ne accorgiamo è troppo tardi. Pensare ke la paura di perdere ciò che abbiamo a volte ci impedisce di viverlo appieno!
    Brava Zoè e complimentoni per la tua scelta Stella!
    Buona giornata ad entrambe!
    Elisena

    RispondiElimina
  2. che carino il nuovo look del blog!! ;)

    molto bella la poesia di zoe.
    ciao stella ottimo pomeriggio!!

    RispondiElimina
  3. in questa bella lirica,traspare un po' di tristezza,malinconia...ma il tempo andato,quando è stato bello,rimane sempre con noi,anche se con lo scorrere inesorabile delle ore,si modifica..ma questo è un mio umile pensiero.complimenti all'autore/ice :)

    RispondiElimina
  4. Anche di illusioni si nutre l'anima. Brava Zoè.

    RispondiElimina
  5. L'eterno dilemma se aspettare qualcosa o fare temendo l'ennesima delusione.Azione o inazione?, un tema centrale nell'induismo e nelle filosofie-religioni orientali, che ricorre in questo componimento di Zoe, tra la poesia e la filosofia. Molto inquietante, quasi spaventoso il verso "senza renderci conto che la notte è già morta e aspetta il nostro risveglio"...

    RispondiElimina
  6. Versi malinconici ma consapevoli...cercare la felicità non deve essere un fine ma un mezzo per vivere, anche quando le circostanze avverse cercano di far prevalere il silenzio, l'immobilismo...e le domande che poniamo non hanno risposta, almeno per il momento...
    Complimenti, Zoè !

    Stellina, so di ripetermi ma la scelta che fai delle poesie è sempre " al top" .
    Bacione!

    RispondiElimina
  7. c'è molta verità in questi versi,la ricerca della felicità può diventare assillante e non ci accorgiamo che la felicità l'avevamo tra le mani ,solo quando scivola via come sabbia tra le dita,Brava Zoè e brava Stella per avercela proposta

    RispondiElimina
  8. Siamo sempre alla ricerca di quella felicità intrappolata nelle pagine del passato semplicemente perchè nel presente non riusciamo quasi mai a valorizzarla, non riusciamo quasi mai a non lasciarcela sfuggire.
    Ottimo componimento :-)

    RispondiElimina
  9. Benvenuto, Marcello.

    A presto.

    RispondiElimina
  10. Grazie dei commenti, amici.

    RispondiElimina
  11. Si può vivere d'illusioni una vita intera! bella cara Zoè: bello è leggerti sempre.
    Un caro saluto a Zoè e grazie a Stella

    RispondiElimina