mercoledì 11 novembre 2009

14

POESIE IN VETRINA : ZOE'

Immagina

Immagina
l'Infinito
Gioca con il contorno delle luci al tramonto
Prendi per mano il Cielo e allarga i suoi confini
fino a riempire del suo vociare la tua casa
Guarda il Mare e prova a indicarmene i confini
tutto questo immenso spazio senza fine e senza inizio
eppur ci trattiene
...
Immagina un Desiderio
e fallo esplodere improvviso nella Notte
l'Amore che ancora non vedi raccoglierà una Stella
e saprà che l'hai mandata tu ad indicargli chi sei
Riconoscerai dagli occhi chi davvero ti vuol bene e chi mente
nella limpidezza dell'acqua che vi scorre
nella gioia di un Sorriso spontaneo
Guarda la terra fiorire al tuo passaggio lento
ogni parola che hai fatto cadere è come sale
Immagina un Ricordo il più dolce che hai adesso
e ferma il tempo nell'istante in cui vuoi tu
Cattura lo sguardo della Luna e vesti la tua pelle
di quell'argenteo incantevole pallore
Cattura una goccia di Sangue e vesti la tua bocca
di quella rossa passione quel coraggio troppo spesso mancato
Immagina il Sapore della felicità
chissà perché ci affanniamo sempre nel correre
eppur ci inganniamo
...
chissà perché non riusciamo più a sognare
a sperare a volere a cambiare
Ci guarderemo indietro e ci accorgeremo
che tutto ciò che cercavamo affannosamente
l'Amore la Felicità
...
era già tra le nostre mani
era già tutto in Noi
Immagina


14 commenti:

  1. Stella :)
    Mi fai sempre bellissimi regali .. Grazie ;)

    RispondiElimina
  2. Immagina...ho immaginato, mi hai fatta sentire padrona del mondo per un bellissimo istante.
    Grazie Zoe.
    Un caro saluto a Stella che ci fa leggere così belle sensazioni.

    RispondiElimina
  3. Bellissima poesia,ho ricevuto belle emozioni nella lettura,grazie e complimenti Zoé.
    Buona serata Stella.

    RispondiElimina
  4. Zoé,
    sei così tenera e delicata, che le tue poesie rallegrano l'anima.
    Ciao e Grazie da Paolo
    Un saluto anche a Stella

    RispondiElimina
  5. Proiettati in una dimensione senza contorni, tutti i desideri appaiono realizzabili: l’incontro con l’Amore, il contatto con le persone a noi care la cui sincerità e limpidezza d’animo ci confortano.
    Ci sentiamo sognatori, passionali, coraggiosi.

    Ma è proprio necessario rifugiarci in una dimensione così parallela per ritrovare la nostra oasi di pace ? La risposta è affermativa : i sogni ci aiutano a star meglio e a focalizzare quali siano i nostri veri desideri.

    Ma non dimentichiamoci però che tutto ciò che desideriamo non è effimero, ma è a portata di mano: basta cogliere l’attimo con serenità nel vivere quotidiano – perché no – con nel cuore le immagini dei nostri sogni più belli.

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutti ... Davvero dolcissimi :)

    RispondiElimina
  7. Stella, parole de Stela.
    Il mio blog se diche: IMMAGINA!!!!
    Non escrivo benne l'italiano anque capito tutto!!!
    "Immagina luna, sangue, sorriso; sapore della felicità" .Grazie cara, bellissime parole.
    natalí da l'Andorra
    http://blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Una composizione ricca di immagini polverizzate nell'introspezione figurativa del pensiero che si veste di infinito e va ad esplorare a fondo,nei sogni, nei desideri, nel nostro agire ...e spinge affinchè diventiamo più spigliati, più padroni del nostro sentire ... affinchè non facciamo fuggire ciò che desideriamo quando questo si presenta ... non riconoscerlo oppure non osare ci costerebbe caro quando poi dopo l'attimo fuggente saremo costretti a guardarci indietro.
    Molto bella, illuminante , da tenere presente ...
    poesia per scuotere , andare avanti e prendere quello che sogniamo quando ci sfiora e siamo in grado di riconoscerlo.
    Anzi dobbiamo imparare a riconoscerlo.
    Complimenti cara Zoè ... sei brava a tirare fuori le tue emozioni e a trasmetterle.
    Un bacio!
    Un bacio anche a te mia dolce Stella ...

    RispondiElimina
  9. Oi Stella! Mais uma vez foste muito feliz quando da escolha. Belo poema. Parabéns pra ti e para a Zoe.

    Beijos,

    Furtado.

    RispondiElimina
  10. Il tuo è un bellisiimo "immaginare" e mi ci hai trasportato e ho provato emozioni meravigliose.
    Bravissima come sempre Zoé, nella tua grande sensibilità.
    Baci a te e a Stella

    RispondiElimina
  11. Precioso relato.saludos y abrazos.

    RispondiElimina
  12. Immagino un mondo senza poesia... e mi fa paura.. poi mi sveglio e scopro che è solo un brutto incubo!

    RispondiElimina
  13. Imaginar un bello sueño...precioso poema Stella me ha gustado mucho y el italiano le da un toque perfecto de dulzura...un abrazo con cariño...

    RispondiElimina
  14. E' una bella composizione poetica,autentica,prorompente.Alla fine lascia intendere una grande suggestione: che la maggior parte dei nostri sogni si spengono dentro di noi,solo per una nostra mancanza di generosità e una immotivata paura.Ciao!

    RispondiElimina