martedì 22 settembre 2009

10

POESIE IN VETRINA : PAOLA

ROSE GIALLE




Sui nostri corpi vestiti d'amore
una pioggia di rose gialle,
come stelle cadenti,
illuminava
i nostri cuori,
e leggeri,
come farfalle dorate,
ci librammo eterni nel vento........


10 commenti:

  1. che dolce ... ciao Paola e ciao Stella :)

    RispondiElimina
  2. Stella, come al solito, sei un tesoro...e Zoé non è da meno!
    Un bacio grande a entrambe.

    RispondiElimina
  3. Paola, meriti tuitto il bene di questo mondo...
    Bacioni a te!

    RispondiElimina
  4. Ciao Stella, grazie per la visita, spero di risentirci ancora. E' un piacere conoscerti e leggerti.
    Un abbraccio
    Free

    RispondiElimina
  5. Printemps : pas de qua o de rien?

    RispondiElimina
  6. Sognante...sto librando nei tuoi versi! un abbraccioooooo

    RispondiElimina
  7. Dei versi molto dolci... come dire... soffici, accarezzano lo spirito dei cuori sensibili...ma che possono sciogliere anche quelli più duri.
    Brava Paola!
    ciao Stella... un bacio!

    RispondiElimina
  8. Com'e' dolce, delicata ed elegante la tua poesia! Fa sentire leggeri, spiccare il volo.

    RispondiElimina
  9. Con tutto il cuore ringrazio chi ha lasciato parole gentili per me. Buona giornata a te Stella e a tutti.

    RispondiElimina